VERONICA
LA SCRUTATRICE DI UNIVERSI

Veronica, cresciuta a Roma, di indole naturalmente curiosa e affamata di conoscenza. Oggi ci parla di lei e del suo blog! Scrutatrice di universi è il blog dove si racconta.

Benvenuta su Easy Travel Hosting! Puoi raccontarci un po di te e di come è nato il blog e di come ne hai scelto il nome?

Ciao, mi chiamo Veronica, sono nata e cresciuta nella mia bellissima Roma. Il nickname sui social e sul blog è Scrutatrice di Universi, una definizione partorita durante una conversazione con un’amica e che in effetti racconta molto di me. 

Perché? Perché sono una “scrutatrice di mondi”, di indole naturalmente curiosa: amo approfondire vari argomenti e sono affamata di conoscenza, di storie, di vite che si muovono in questo universo. Inoltre sono sempre stata appassionata di scrittura. 

Fin da piccola inventavo fiabe che, nei miei piani, avrebbero dovuto fare concorrenza a quelle dei fratelli Grimm :D. Con il tempo ho poi sviluppato molti altri interessi. 

Mi piacciono i viaggi, le fotografie, vado matta per i dolci (vabbè, facciamo per il cibo in generale) e adoro leggere. Tutto questo lo racconto nel blog, un contenitore di passioni da condividere e un raccoglitore di esperienze, specialmente viaggi, momenti di massimo arricchimento per ognuno di noi.

Siviglia

Nel tuo blog c'é una sezione dedicata ai film. Che significato hanno i film che hai scelto, e cosa rappresenta il cinema per te?

Amo la settima arte! Mi piacciono i film d’autore, quelli che fanno riflettere e che ti coinvolgono come un bel libro di narrativa sa fare. Alcuni film sono particolarmente simbolici per me, uno su tutti Into The Wild che penso si possa annoverare tra i miei film preferiti. 

Into The Wild per me è una parabola di vita, è disarmante e illuminante al tempo stesso, comunica tutta una serie di valori che sono per me fonte di ispirazione quotidiana: la scoperta dell’ignoto, la sfida contro se stessi e il superamento dei propri limiti, la ricerca di una autenticità intima e profonda, la lotta ai costrutti e alle convenzioni sociali, la critica verso il perbenismo e l’ipocrisia. 

Insomma, un’analisi vera e toccante dell’essenza della vita a mio parere, con delle musiche e una fotografia stupende. Il mio mantra che deriva da questo film è “La felicità è reale solo se condivisa.”

Strasburgo

Ci ha colpiti molto la sezione di articoli dedicati a Parigi, descritta con un dinamismo ed una prosa degna di una scrittrice. Ci parleresti di come hai vissuto questa città?

Parigi è la prima città europea che ho amato alla follia. Avevo sempre desiderato visitarla perche l’avevo vista protagonista di tanti film e citata in molte canzoni. E’ un riferimento culturale, dopotutto. 

Ho vissuto Parigi in bici, in particolare con i velib, un servizio di bike sharing molto efficiente e divertente che consiglio ad ogni visitatore. Questo mi ha permesso di percorrere e ammirare anche zone di Parigi che normalmente rimangono oscurate se si fa un tragitto sotterraneo in metropolitana. 

Ad ogni modo, io dico sempre che delle città mi colpisce il profumo. Ogni città ha il suo. Parigi mi ha affascinata con la sua fragranza: brasserie, baguette, pane, torte e croissant in ogni dove, un profumo di burro fuso che è la fine del mondo… 

E poi Parigi è meravigliosa in ogni angolo, in ogni boulevard, nei suoi caffè con le sedie dei clienti sistemate fronte strada come se i parigini amassero essere spettatori della vita cittadina che scorre davanti a loro.

Parigi

Cosa fai per rendere la tua vita più ecologica?

Mezzi pubblici, quando Roma me lo consente… In generale sono fautrice dell’uso di metro, bus e treni, la quantità di macchine che gira in una città come Roma è impressionante. 

E tutte con una sola persona alla guida! Siamo estremamente comodi nelle nostre abitudini di trasporto e non amiamo lo sharing o metodi di spostamento alternativi. 

Aborro la plastica, evito fortemente le bottiglie in plastica e tutte le stoviglie di plastica monouso, faccio in modo di impiegarla il meno possibile. 

E poi lampadine a basso consumo energetico e zero stampe di carte e documenti, tranne che non sia espressamente richiesto da qualche ufficio purtroppo non al passo coi tempi….

Easy Travel Hosting ringrazia tantissimo Veronica per aver partecipato alla nostra intervista.

Se volete informarvi maggiormente, potete seguirla sul sito cliccando qui. E anche sui social media!

Easy Travel Hosting è l’Hosting 100% ecologico creato su misura per viaggiatori da viaggiatori.
Vuoi raccontarci la tua storia? Contattaci QUI.

UNISCITI ALLA COMUNITA'
DI VIAGGIATORI ECOLOGICI

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *