ANDREA
VITA DA WEB DESIGNER

A volte le cose cominciano un po inaspettatamente, come in questo caso da un annnuncio su Facebook. È così che Andrea Gullo inizia il suo viaggio nel mondo di Internet prima, e nel Web Design subito dopo.

Ciao Andrea, Benvenuto ad Easy Travel Hosting! Ci potresti parlare un po’ di te e di come ti sei approcciato al mondo di Internet e successivamente al web design?

Ciao, grazie mille per l’invito! È una bella domanda..

Mi sono approcciato a questo fantastico mondo nel 2017 in un pomeriggio di agosto.
Stavo navigando su Facebook e mi é apparso sul feed una sponsorizzata di Google: era un corso gratuito sul Digital Marketing, da quel momento non mi sono mai fermato per approfondire questo immenso mondo digitale.

In quel momento facevo un praticantato da geometra in uno studio tecnico che successivamente ho lasciato, più scoprivo cose nuove più mi appassionavo a questo mondo.

Dopo un paio di anni mi sono appassionato ai siti web, per la precisione alla creazione dell’esperienza utente.

Ho capito di voler fare il lavoro che faccio adesso quando ho iniziato una breve esperienza in una start-up di food, ho individuato diversi punti critici nel loro sito web.

Da lì ho iniziato a studiare l’esperienza utente. Ora sono qui che costruisco brand online.

Spesso si leggono queste sigle quando si parla di costruzione di siti web: UX/UI. Magari per i non addetti ai lavori il significato resta ancora un mistero. Ce lo potresti spiegare?

Sono sigle che vengono molto spesso usate senza conoscerne il vero significato. Quindi..

UX sta per “user experience”, ovvero la parte strutturale che qualsiasi progetto possiede. In poche parole, l’esperienza interattiva dell’utente durante la navigazione di un sito web.

UI sta per “user interface”, ovvero la parte estetica (colori, immagini e font interiti) di un qualsiasi progetto digitale.

Quando un cliente ti commissiona un sito, è difficile far capire quanto lavoro ci sia dietro e quanto sia importante avere un progetto ben definito e non cambiare idea nel mezzo del progetto?

Questo è un argomento importante, perché molte persone non comprendo il vero lavoro che c’è dietro.

Credono che creare un sito web sia solo inserire 2 parole e 2 immagini, magari sgranate, per lanciare online un progetto il più velocemente possibile.

Proprio riguardo a questo, nell’ultimo periodo, sto creando nuovi articoli per far cambiare questa mentalità.
Infine, io credo che per creare un brand sostenibile nel tempo sia importante individuare i veri valori identitari e costruire un’esperienza utente che sia ottimale.

Cambiamo completamente argomento: prossimo viaggio?

Eh.. prossimo viaggio..?

Ora in questo periodo di pandemia è difficile viaggiare con tranquillità e rispettando gli altri. Se non ci fosse la pandemia, andrei a Bali.
Ma ci sono molti altri posti che vorrei visitare ed esplorare.

Spero di poter viaggiare presto!

Come saprai Easy Travel Hosting utilizza energie rinnovabili ed eco-sostenibili per alimentare i propri server. Inoltre viene piantato un albero per ogni nuovo hosting, aiutando in modo attivo la riforestazione e l'assorbimento di CO2. Cosa pensi di questo progetto ed in generale, pensi sia importante ricercare uno stile di vita più sostenibile?

Prima di tutto sono contento che nascano questi servizi che portano un aiuto concreto al nostro pianeta.
Penso che dovrebbero esserci più servizi che puntano alla sostenibilità, per rendere le persone più responsabili dell’ambiente.

Molti se ne fregano di ciò che abbiamo intorno. È un peccato.

Uno dei miei prossimi obiettivi è quello supportare sempre di più brand eco-sostenibili, nel diffondere il proprio messaggio come il vostro.
Ecco perché ho iniziato questa collaborazione con voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *